Sperlonga: Una fibra a prova di futuro

C’è anche Sperlonga tra i 7mila Comuni selezionati per la realizzazione della rete Open Fiber, la fibra ottica realizzata in modalità FTTH (Fiber to Home), ovvero “fibra fino a casa”.

Vuol dire che l’intera tratta dalla centrale all’abitazione sarà in fibra ottica. Ciò consentirà di avere il massimo delle performance con velocità fino a 1 Gigabite al secondo.

Una rete a prova di futuro, in grado di supportare tutte le potenzialità delle nuove tecnologie che arriveranno nei prossimi anni, in linea con i fondamenti della Gigabit Society (obbiettivi fissati dalla Commissione europea per il 2025).

Il progetto in linea con l’Agenda digitale europea 2020 sarà sviluppato a Sperlonga nelle prossime settimane e i lavori dovrebbero terminare prima dell’estate.

La rete Open Fiber garantisce: maggiore affidabilità poiché meno soggetta a interruzioni e problemi tecnici rispetto al rame; performance elevate; maggiore efficienza a sostegno delle reti del futuro poiché consente una lunga durata all’infrastruttura; una capacità di trasmissione che potrà arrivare fino a 40 Gbps; risparmio energetico, con vantaggi anche sull’ambiente.

Condividi!