Ladispoli, ragazzo in coma per incidente in motorino

Incidente in motorino a Ladispoli, giovane in coma farmacologico: è il figlio dell’assessore Lucia Cordeschi.

E’ il figlio dell’assessore del comune di Ladispoli, Lucia Cordeschi, il giovane coinvolto venerdì in un incidente.

La mamma di Daniele, che in sella a un motorino è caduto, ed è in un prognosi riservata, sui social ha affermato – “Buonasera a tutti, il ragazzo coinvolto nell’incidente in via Anzio è mio figlio Daniele Gnazi, al momento è ancora grave e in pericolo di vita”.

E’ proprio Lucia Cordeschi, a dare notizie di suo figlio, Daniele, rimasto coinvolto questa mattina in una brutta caduta dal motorino.

Il ragazzo, aveva battuto la testa ed era stato trasportato in eliambulanza al Gemelli.

“Grazie per tutte le chiamate e i messaggi ricevuti – aggiunge la Cordeschi – grazie per tutte le preghiere che avete fatto per mio figlio, domani lo sottoporranno ad altri controlli e potranno, se tutto andrà bene, sciogliere la prognosi, ringrazio veramente tutti, anche a nome di tutta la mia famiglia”. “Preghiamo ancora tutti insieme per Daniele”.

Tutta la redazione di Litorale.net è vicina alla famiglia!

Condividi!