Marina di Cerveteri, area bonificata

L’area dove sorgeva uno stabilimento abusivo è stata bonificata.

L’area protetta della Marina di Cerveteri, dove fino a qualche anno era presente uno stabilimento balneare, oggi torna ad essere vivibile ai cittadini.

Grazie all’intervento di Arsial che ne è proprietaria, la zona è stata bonificata, con un intervento che ha permesso al comune di Cerveteri, di riappropriarsene.

In effetti grazie alla pulizia lo spazio potrà trasformarsi in un luogo dove si svolgeranno attività ricreative in favore l’ambiente.

“Si siamo molto contenti – ha detto l’assessore all’ambiente Elena Gubetti – torna ad essere un’isola felice l’area prospiciente la spiaggia e questo intervento, grazie all’Arsial, ci permette di riavere uno spazio verde, sano e pulito”.

Condividi!