Le città Italiane più inquinate

L’Italia è avvolta dallo smog.

Nelle regioni e città Italiane, sono iniziato i blocchi alla circolazione per i mezzi più inquinanti.

Il responsabile dei recenti blocchi alla circolazione è il Pm10.

Con questa sigla, si intende una sottocategoria del “materiale particolato”, che sarebbe l’insieme delle particelle atmosferiche, solide e liquide sospese in “aria ambiente”.

Il limite per il Pm10, a livello giornaliero è stabilito in 50 millesimi di grammo al metro cubo.

Le regioni e le province autonome stabiliscono autonomamente dopo quanti giorni di sforamento del limite scattino le misure di contrasto.

In molte grandi città, sono scattati i divieti di circolazione e in alcuni casi anche limiti al riscaldamento domestico, per contrastare l’innalzarsi dei livelli di pm10.

Questi livelli, sono particolarmente elevati a Roma, Milano, Torino e Bologna, anche a Firenze e Napoli la situazione non è delle migliori.

Condividi!