Incontro Minnucci e il vice ministro Mauri sul commissariato a Ladispoli.

Tra pochi mesi parte il presidio di Polizia.

Del commissariato di Polizia a Ladispoli, di cui è stata data l’ufficialità, si comincia a parlarne nei dettagli.

Ieri il  viceministro dell’Interno, Matteo Mauri, ha incontrato oggi il consigliere regionale del Lazio Emiliano Minnucci.

Nel corso del colloquio, da parte di Minnucci è stato espresso grande apprezzamento per la scelta dello scorso 17 dicembre del Ministero dell’Interno di dotare il comune di Ladispoli di un nuovo presidio delle Forze di Polizia per l’anno 2020.

Il viceministro Mauri ha confermato l’impegno del Ministero per assicurare una più efficace azione di controllo del territorio da parte delle Forze dell’ordine, con l’obiettivo incrementare ancora di più la sicurezza dei cittadini, in particolare nelle zone più a rischio dei centri urbani.

In effetti Ladispoli, oggi con più di 40 mila abitanti e  alle prese con episodi di microcriminalità crescenti ha un urgente bisogno di avere un presidio di Polizia.

Condividi!