Borgo San Martino, inizia una settimana cruciale per riprendere a vincere

A cura di: Fabio Nori

Borgo San Martino, inizia una settimana cruciale per riprendere a vincere.  I gialloneri preparano la trasferta romana con l’obiettivo di cancellare lo scivolone di domenica

Obiettivo riprendere a vincere da domenica. E tornare a convincere sul piano del gioco, cosa che domenica contro l’Atletico Ladispoli è mancato.

La rabbia del presidente Lupi non si è ancora sbollita e per il Borgo San Martino quella di domenica prossima è la prova del nove.

La sfida sul campo dello Sporting Aurelio è un crocevia significativo per riprendere la ricorsa sul  Passoscuro, in testa con 9 punti di vantaggio, un gap che potrebbe sembrare pesante ma non lo è se consideriamo che mancano due gare al giro di boa.

Certo è che il Borgo deve cambiare marcia e tornare al successo in modo perentorio, convincendo anche sul piano dell’atteggiamento.

Mister Palluzzi nel corso degli allenamenti ha parlato alla squadra, esaminando gli errorri commessi domenica. 

Se da una parte i gialloneri vantano l’attacco più prolifco del torneo, dall’altra non possono esultare per avere una difesa poco convincente, con 20 reti subite: più del doppio di Passoscuro e Duepigreco.

Un dato allarmante sul quale bisognerà lavorare in settimana in vista della delicata trasferta romana. 

Serve un successo per riprendere quota e morale, con il primo posto ancora alla portata degli etruschi che hanno a disposizione 17 partite.

Insomma testa e gambe e pensiero rivolto a domenica per cominciare una rimonta del tutto possibile.

Condividi!